Open/Close Menu Alain Daniélou Sito ufficiale

Cari amici,

In occasione della presentazione del nuovo sito internet, i dialoghi artistico e intellettuale hanno ripercorso i passi che avevano marcato la comunicazione delle attività di FIND, dalla prima Newsletter attraverso Indialogues e Cahiers de la Fondation fino alla rivista attuale: Transcultural Dialogues.

La Newsletter di FIND è uscita per la prima volta il primo marzo 2003, e con lo scopo di informare i lettori sulle nuove pubblicazioni, riedizioni e traduzioni delle opere di Alain Daniélou, così come sulle mostre e le conferenze legate al suo pensiero. Negli anni, questa Newsletter ha superato il suo format originale di pubblicazione esclusivamente informativa, finendo per affrontare una diversità di temi, sia certe opere specifiche, sia l’attività di certi artisti legati ad Alain Daniélou e i suoi lavori (in fotografia, pittura e letteratura). L’ultimo numero del 13 gennaio 2013 annunciava dei cambiamenti nella struttura della Fondazione, soprattutto il passaggio dalla Fondazione Harsharan verso FIND: Fondazione India-Europa di Nuovi Dialoghi.

Il primo numero della pubblicazione online Indialogues è uscito a marzo 2013. Questa pubblicazione preservava lo spirito della Newsletter ma affrontava anche aspetti pluridisciplinari, non solo fra Alain Daniélou e i suoi contemporanei ma anche sulle ricerche attuali. Cahiers de la Fondation era il risultato delle interazioni nei campi artistico ed intellettuale stimolate dall’arrivo di Adrián Navigante e dal suo lavoro come direttore di ricerca e dialogo intellettuale di FIND. Il titolo Cahiers de la Fondation rivelava la linea editoriale di questa pubblicazione: promuovere la pubblicazione di articoli di alta qualità su differenti aspetti della cultura indiana e sugli aspetti non conosciuti dell’eredità europea, così come sul pensiero e l’opera di Alain Daniélou. Progressivamente le attività del dialogo intellettuale (workshop, seminari e un lavoro di integrazione dei borsisti di FIND nella rete di attività generate dal dialogo intellettuale) hanno reso i Cahiers de la Fondation qualcosa di indipendente dalla Newsletter, visto che i saggi lì pubblicati – su campi di conoscenza molto variegati trattati da Alain Daniélou e in corrispondenza con il suo spirito – avevano una qualità speciale pur rimanendo liberi dallo stile ermetico dei paper academici.

Il passo seguente è stato la trasformazione dei Cahiers de la Fondation nella nuova rivista del dialogo intellettuale FIND: Transcultural Dialogues. La novità di questa rivista consiste nella sua amplitudine, visto che essa non è più concentrata (a differenza dei Cahiers) sull’asse indo-europeo, ma si propone di raggiungere un orizzonte transculturale che va aldilà dell’India e l’Europa. Questa apertura è in linea con le migliori intuizioni di Alain Daniélou, soprattutto in merito allo sviluppo – nell’ultimo periodo della sua vita – di una filosofia di vita la cui portata supera l’ambito culturale di ciò che Daniélou chiamava ‘religione della Natura’: un’espressione che comprende le tradizioni africane, amerindiane e australiane, tutte tre legate alla visione di mondo chiamata ‘animista’ e a fenomeni culturali come lo sciamanesimo.

FIND Transcultural Dialogues è una rivista pubblicata tre volte all’anno.

Per riceverla via mail cliccare qua: iscriviti qui di seguito.

Articolo Il 2013 sarà l’anno della pubblicazione dell’edizione critica dei diciotto Songs of Love and Destiny di Rabindranath Tagore tradotti in inglese e francese e trascritti per piano e voce dal Professor…

RASSEGNA STAMPA “Nineteen Mantras”, l’arte contemporanea che emoziona. Raconto allo spettacolo dell’11 Gennaio all’Auditorium Parco della Musica. LIVECITY.IT Federico Armeni Scritto il 12 Gennaio, 2012 Vibrazioni fortissime per uno spettacolo tra Tradizione…

Actualités MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo Via Guido Reni, 4/A 00196 Roma Nineteen Mantras venerdì 6 gennaio 2012, ore 18.00 hall del museo – ingresso libero Il MAXXI presenta…

ÉDITO ALAIN DANIELOU ET LE MAHATMA Alain Daniélou è stato più volte criticato e ingiustamente rimproverato per la sua visione alquanto aspra di una delle icone più prestigiose dell’India moderna, il Mahatma…

 Festival Celebrazioni per il centocinquantenario della nascita di Rabindranath Tagore “Amore e destino, i canti di Rabindranath Tagore nella trascrizione per voce e pianoforte di Alain Daniélou. Con il patrocinio e il…

Extrait tiré de Mythes et Dieux de l’Inde “Davanti allo svilimento di un pensiero religioso diventato puramente dogmatico, puritano e sociale non soltanto in occidente ma persino nell’India moderna, sembra che la…

Articolo Ricordo di Alain Daniélou Nel centenario della nascita (1907- 2007) Di Paolo Albertelli Testo pubblicato nella rivista Primordia, N° XXXII, Milano, 2008. Da tempo avevamo in animo di ricordare sulle nostre…

LIBRAIRIE Editorial: J. J. Olañeta e Indica Books ISBN: 9788497164160 Fecha de Edición:06/2007 Traducido por :De la versión inglesa de Alain Danielou por Jesús Aguada Tiempo de Expédition: Hast 5 Días Tamaño:…

Editorial: J. J. Olañeta e Indica Books ISBN: 9788497164160 Fecha de Edición: 06/2007 Traducido por : De la versión inglesa de Alain Danielou por Jesús Aguado Tiempo de Expédition: Hast 5 Días…

  ACTUALITÉS L´Editore Lorenzo Casadei (Casadeilibri) dopo la publicazione de “La Via del Labirinto”, l´autobiografia di Daniélou, ha annunciato, per Gennaio 2007, l´uscita de “Il Tamburo di Shiva, Introduzione alla Musica dell´India…